Dopo la recensione di Chiara su Wattpad un’altra lettrice ha scritto che cosa pensa di Uziversitari su Amazon.

Ecco che cosa dice Martina Lunardelli, collega interprete e traduttrice, nonché grande appassionata di surf, nella sua recensione pubblicata su Amazon:

Non sono riuscita a staccare gli occhi dalle righe di questo romanzo

“Uziversitari” di Marco Cevoli è un romanzo peculiare. Da lettrice con circa 30 anni di esperienza alle spalle mi sento di affermare che mi è stato raro trovare un romanzo contemporaneo così “inchiodante”, brillante e anche un po’ scomodo come questo. Mi sono ritrovata in molte delle descrizioni dell’autore, molti ricordi sono riaffiorati attraverso le pagine del libro (come la famosa maglietta con due angeli Fiorucci, indossata da tutte le teenager dell’epoca... me n'ero dimenticata). Un libro dal ritmo incalzante, informazioni dosate alla perfezione, che t’incollano alle pagine come le nostre nonne allo schermo della TV davanti a una puntata di Beautiful. Linguaggio da intenditori, da lettori veri, talvolta criptico e oscuro. Marco crea giochi d’ombre che si infittiscono man mano che si procede con la lettura, ambientata in uno spaccato di vita italiana che vi farà sorridere, ma nemmeno tanto. Lo consiglio davvero a tutti, i colpi di scena sono assicurati!

Che dire? Grazie mille. Sono naturalmente in imbarazzo quando mi fanno i complimenti. Posso solo dire che mi fa molto piacere che il libro venga apprezzato. Non si scrive mai soltanto per sé stessi, nonostante lo si dica sempre. Finora tutti i commenti che ho ricevuto sono stati molto incoraggianti. Mi viene quasi voglia di scrivere un altro romanzo e non è detto che non lo faccia (ho già una mezza idea...)

Concludo con il consueto invito a scaricare gratis Uziversitari (indicando 0 euro nel campo del prezzo) o ad acquistarlo in formato paperback proprio su Amazon.


Foto di Martina Lunardelli, tratta dalla sua pagina Facebook professionale e brutalmente decolorata e ritagliata da me.

Articolo precedente