Forse è tutto così semplice, così lampante, così elementare che, spaventato dall’ovvietà di una rivelazione banale, preferisco vangare e rivangare alla ricerca di un tesoro calato nel profondo, dover in realtà di terra ce n’è a malapena un palmo.

Eccoci arrivati. Finisce con una partenza. E con un allegato. Chris se ne va, confondendo lo spostamento fisico con quello dei pensieri. Qualche volta abbandonare la scena può servire a schiarirsi le idee, ma nel caso di Chris, funzionerà?

L’ultimo capitolo è pronto da leggere su Wattpad con un bonus. Ve lo anticipo: è un sorprendente estratto dell’Höllbeck tanto agognato...

A questo punto, terminata la faticosa esperienza della pubblicazione a puntate, sono lieto di annunciare che il romanzo è finalmente disponibile tutto intero da scaricare come ebook da qui:

Scarica Uziversitari come ebook

Il prezzo lo fa il lettore. Lo si può anche scaricare gratis, volendo. Per ora è disponibile in formato PDF, ma a brevissimo ci sarà anche l’EPUB, per la maggioranza dei lettori di ebook, e anche il MOBI, per chi usa Amazon Kindle. Chi invece vuole leggerlo come un libro “vero”, di carta, con le sue 300 pagine fresche di stampa, può acquistarlo qui:

Compra Uziversitari in paperback

In questo caso il prezzo è di 14,50 EUR (centesimo più, centesimo meno, a seconda degli arrotondamenti e degli sconti di Amazon in corso. Se consideriamo che pesa più di mezzo chilo e che è stato impaginato per benino, secondo me li vale tutti. :)

Questo blog continuerà ad esistere. Mi piacerebbe pubblicare qualche retroscena del processo creativo, alcune informazioni complementari sui personaggi e, in generale, tutto quello che mi chiederanno i miei quattro lettori. È sempre valido il consiglio di iscriversi alla mailing list per essere avvisati delle novità. E grazie di cuore a tutti coloro che si sono presi la briga di leggere il romanzo per intero e di farmi arrivare un commento. È bello sapere di essere apprezzati.

Prossimo articolo Articolo precedente